Ricette di cucina per i miei bambini

Ricette di cucina per i miei bambini







venerdì 24 agosto 2012

Torta di pesche, fichi e noci .....per Salutiamoci


Ebbene si, ancora una torta......però stavolta l'ho cotta nel forno a legna ed è completamente diversa da quella del post precedente!!!! Visto che partecipo alla raccolta di Salutiamoci di Agosto la mia ricetta è totalmente senza zuccheri aggiunti e senza grassi animali!!!! Ieri sono andata a fare un giro in collina a raccogliere dei bellissimi fichi e quindi oltre alle pesche ho deciso di aggiungere anche questi!!! Gli ingredienti sono:

  • 320 gr di farina di farro 
  • 50 gr di farina di kamut
  • 200 ml di succo di mela senza zucchero
  • la scorza di un piccolo limone bio
  • il succo di mezzo limone
  • un cucchiaino di aceto di mele
  • 50 gr di olio extravergine di oliva 100% Italiano Biologico Dante
  • un cucchiaino scarso di bicarbonato
  • un pizzichino di sale marino integrale Gemma di mare
  • 4 pesche bio (io le avevo a pasta bianca)
  • fichi freschi bio 
  • una manciata di noci
  • un pizzico di cannella (se piace)
In una ciotola ho mescolato le farine, il bicarbonato, il sale e la cannella. In un'altra ciotola invece ho messo il succo di mela, la scorza e il succo di limone, l'aceto e l'olio. Ho unito i liquidi alle farine ed ho mescolato fino ad ottenere un composto omogeneo. Ho steso l'impasto ottenuto con il matterello ed ho foderato una teglia da crostata rivestita di carta forno. Ho ricoperto con i fichi sbucciati, le pesche sempre sbucciate a fettine sottili e le noci tritate grossolanamente. Ho decorato con le strisce fatte con la pasta in eccesso ed ho poi infornato nel mio fantastico forno a legna fino a quando è diventata dorata! Per il forno normale 180° per circa 30 minuti!!!! Buonissima, naturalmente dolce e leggera!!!! 

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Briggishome per Salutiamoci di Agosto


23 commenti:

  1. Che magnifica crostata :) Tra frolla profumatissima e ricco ripieno fruttoso dev'essere goduriosa. E cotta nel forno a legna di sicuro ancora più speciale. Un bacio, buon we

    RispondiElimina
  2. Ottima la tua crostata, golosa e sana :)

    RispondiElimina
  3. Ma quanto è buona?
    Buona giornata :-)!
    Elisa

    RispondiElimina
  4. Wow, abbinamento favoloso pesche, fichi e noci...e li ho tutti e tre in casa!! Da provare al più presto! un bacione

    RispondiElimina
  5. Perfetta per il contest a cui partecipi, in bocca al lupo :-)

    RispondiElimina
  6. i tuoi dolci sono sempre una garanzia:-)
    bacioni

    RispondiElimina
  7. Caspita..nel forno a legna ?? Fantastico, e fantastico il ripieno di questa meravigliosa torta :)
    Bacio e buona giornata !

    RispondiElimina
  8. Ma che spettacolare preparazione, me la segno, perché anche io ho il forno a legna e adoro il sapore delle crostate che riesco a farci.....questa è da provare al piu presto, devo approfittare della frutta di stagione!

    RispondiElimina
  9. buonissimaaaaaaaaaa....complimenti davvero!!!!

    RispondiElimina
  10. Bellissima, sana e saporita, complimenti!!!

    RispondiElimina
  11. Arianna, appena rientro in possesso del forno la faccio anch'io, interessantissima la pasta senza uova, wuaooo!

    RispondiElimina
  12. Splendida questa crostata! il fatto che sia senza burro e senza uova me la fa piacere ancora di piu!!! Mi segno subito questa tua ricetta...
    un bacione

    RispondiElimina
  13. Che bellaaaaa! E nel forno a legna... Mmm, mi sembra di sentirne il profumo...

    RispondiElimina
  14. che buona deve essere...mhmhmhmm!!!

    RispondiElimina
  15. QUESTA E' UNA RICETTINA DA SEGNARE....PERCHE' E' PERFETTA ANCHE PER LA MIA BIMBA.....BACI

    RispondiElimina
  16. è una ricetta meravigliosa...grazie di cuore :)

    RispondiElimina
  17. Buona!Chissà com'è il sapore delle torte in forno a legna!Beata tu!!!!!

    RispondiElimina
  18. Buonaaa! E con un ripieno così naturalmente dolce non si sente di sicuro la mancanza dello zucchero!

    RispondiElimina
  19. mamma mia che bontà questa torta una golosità assoluta ... una fettina è avanzata???

    RispondiElimina
  20. Che bontààààà!!! Mi fa venire l'acquolina in bocca.

    RispondiElimina
  21. Ma è una meraviglia! Bravissima... Noi non abbiamo avuto il coraggio di accendere il forno fino a ieri. D'altronde, i pochi giorni in cui siamo stati a casa, la temperatura era veramente proibitiva! Non è che ce ne lasci una fettina, la prossima volta?

    RispondiElimina